hai subito danni causati da malasanità?

Siamo una società di assistenza legale per casi di malasanità

Difendiamo i tuoi diritti dopo casi di malasanita’/errore medico senza alcun anticipo di spese

Ascolto Attento, Analisi Approfondita, Soluzioni Personalizzate

La tua storia di malasanità merita attenzione e cura. Condividila con noi.

In ‘Dalla Tua Parte’, ascoltare è il primo passo per difendere i tuoi diritti. Raccontaci la tua esperienza con la sanità e i dettagli del tuo percorso medico. Ci dedichiamo a comprendere ogni aspetto del tuo caso, valutando con cura la documentazione clinica e cogliendo anche quei dettagli che potrebbero sembrare insignificanti. La nostra priorità è individuare la soluzione più giusta per te.

Mission

La missione di “Dalla Tua Parte” è essere la guida affidabile per chi ha subito danni a causa della malasanità, offrendo assistenza legale esperta e orientamento durante tutto il processo. Siamo qui per garantire che ogni paziente ottenga la giustizia che merita, rappresentando i loro interessi con dedizione e competenza legale. Scopri come possiamo essere la tua voce nel labirinto della giustizia sanitaria.

Vision

Guardiamo oltre il presente per costruire un futuro dove il diritto alla salute e alla giustizia medica sia garantito per tutti. Con “Dalla Tua Parte”, ci impegniamo a creare un ambiente legale più equo e accessibile, dove ogni individuo abbia la possibilità di ottenere il supporto di cui ha bisogno. Unisciti a noi nella nostra visione di un sistema sanitario più trasparente e rispettoso dei diritti dei pazienti.

Valori

I nostri valori sono il fondamento del nostro operato: integrità, compassione ed eccellenza. Con “Dalla Tua Parte”, ti offriamo un servizio legale basato sulla massima trasparenza, una consulenza compassionevole e un impegno per eccellere in ogni fase del processo. Siamo qui per difendere i tuoi diritti con passione e dedizione, garantendo sempre la tua completa soddisfazione.

Etica

L’etica è al centro di tutto ciò che facciamo. Presso “Dalla Tua Parte”, ci impegniamo a combattere la negligenza medica e a promuovere la responsabilità nel settore sanitario. La nostra pratica legale si basa su principi di onestà, integrità e rispetto per ogni individuo che rappresentiamo. Scegliendo “Dalla Tua Parte”, scegli un partner che mette sempre il tuo benessere al primo posto.

Affrontare una situazione di malasanità può essere incredibilmente stressante e complicato

ma grazie a ‘Dalla Tua Parte’ ho trovato non solo supporto, ma una vera e propria squadra di esperti pronti a lottare per i miei diritti.

L’approccio multidisciplinare, che integra sia medici che avvocati altamente specializzati, ha fatto una differenza sostanziale nel mio caso.

Ogni dettaglio è stato analizzato con grande attenzione e professionalità, portando a una risoluzione che ha superato tutte le mie aspettative.

La competenza e la dedizione di questi professionisti hanno illuminato il mio percorso attraverso momenti bui, restituendomi fiducia e giustizia. Non potrei essere più grata per l’eccezionale supporto ricevuto.

E.P.

Quando mi sono trovato a dover affrontare le conseguenze di un errore medico, ero completamente perso non sapevo a chi rivolgermi

Dopo molte ricerche, ho deciso di affidarmi a ‘Dalla Tua Parte’ grazie alle numerose testimonianze positive che avevo letto. La loro professionalità mi ha subito colpito: non mi hanno mai fatto false promesse, ma hanno chiarito fin dall’inizio quali fossero le possibilità reali e i possibili ostacoli nel mio caso.
Ogni passo del processo è stato gestito con trasparenza e grande competenza, mantenendo sempre una comunicazione aperta e onesta.

Grazie al loro supporto, ho potuto attraversare questo difficile percorso con più serenità, sentendomi adeguatamente rappresentato e supportato. La fiducia che ho riposto in loro è stata ripagata: siamo riusciti a ottenere una risoluzione soddisfacente, che mi ha permesso di chiudere un capitolo doloroso della mia vita e guardare avanti.

T.E.

Affrontare un caso di errore medico è una situazione stressante e confusa.

‘Dalla Tua Parte’ ha reso tutto più chiaro e gestibile grazie alla loro trasparenza e attenzione ai dettagli.

Sin dal primo incontro, mi hanno spiegato ogni aspetto del mio caso con precisione e onestà, delineando sia le sfide che le possibilità di successo.

Ogni passo è stato accuratamente documentato e condiviso con me, facendomi sentire partecipe e sicuro nelle decisioni prese insieme.

La loro professionalità mi ha dato la fiducia necessaria per proseguire, sapendo che ogni dettaglio era curato al meglio

A.R.

Ecco cosa pensa di noi chi è già stato supportato nella propria causa

Errata diagnosi in cardiochirurgia

La nostra assistita non era sposata e non aveva figli, ma ha lasciato in vita due fratelli e due sorelle che non si danno pace.

La documentazione medica che ci è stata sottoposta qualche anno fa ci ha lasciato davvero senza parole.

E quanto accaduto alla signora M.E., vittima di un primo errore diagnostico in pronto soccorso a cui si sono accodati tutto il personale sanitario successivamente intervenuto.

In sintesi, dopo ben 4 accessi in pronto soccorso per dolori addominali irradiati anche alla schiena, la diagnosi di rottura aneurismatica veniva posta con enorme ritardo, rendendo vano l’intervento chirurgico.
Nonostante la patologia importante, abbiamo deciso di assumere l’incarico dei germani della malcapitata paziente e, dopo 5 anni di causa e consulenze tecniche disposte dal Tribunale, i nostri assistiti hanno avuto giustizia, peraltro, anche importante perché, ove si consideri la patologia di base ed il rapporto di parentela (fratelli e sorelle) siamo riusciti a far riconoscere agli stessi un danno non patrimoniale nella misura di 75.000,00 cadauno.

Mancata diagnosi in ps

Il dolore toracico, anche in un’età giovanile, è un sintomo che non va mai sottovalutato.

La moglie del sig. P.T., madre di due bambini piccoli, si è ritrovata vedova a soli 42 anni.

Come a volte accade, la giovane età di un ammalato, induce i sanitari a sottovalutare alcuni sintomi, non si preoccupano di raccogliere un’anamnesi accurata, conferendo a quell’acuzie una diagnosi non allarmante come ad esempio una lombosciatalgia.

Ora, nel caso di specie, sarebbe bastato eseguire un ecg, fare un prelievo del sangue per controllare gli enzimi cardiaci e trattenere il paziente in osservazione.
Tutto ciò è mancato e la liquidazione economica statuita dal Giudice di primo grado, seppure per equivalente per la grave perdita subìta, pari ad euro 300.000,00 per la moglie e 275.000,00 per ogni figlio, ha consentito alla giovane vedova e ai piccoli di andare avanti, garantendo loro un futuro migliore.

Danno in chirurgia bariatrica

Quando abbiamo incontrato i familiari del sig. V.R., la prima cosa che ci hanno riferito e che il loro caro era felicissimo di sottoporsi a quell’intervento in una clinica casertana. Era desideroso di perdere peso per ritornare a condurre una vita normale.

Invece, dopo 5 giorni dall’intervento laparoscopico per la riduzione dello stomaco, nella più totale incredulità da parte dei familiari, si verificò il decesso inaspettatamente.

In pratica è accaduto che durante le manovre laparoscopiche i sanitari avevano lesionato la milza rimasta però misconosciuta al tavolo operatorio.

Ne derivò, nei giorni successivi, la caduta dell’emoglobina, una cospicua perdita dei globuli rossi e cominciarono problemi respiratori.

Sarebbe bastata un’ecografia già nell’immediato post-operatorio per una verifica della cavità addominale, si sarebbe rilevata la lesione interna a cui era possibile porvi rimedio attraverso una splenectomia. I nostri assistiti, in autonomia, hanno avviato un procedimento penale scaturito in un’archiviazione.
Quando siamo entrati in contatto con loro, abbiamo capito che l’azione civile avrebbe potuto rendere loro giustizia, difatti, senza neanche arrivare alla sentenza, la compagnia di assicurazione della clinica ha offerto alla moglie e ai tre figli euro 900.000,00.

Danno in ginecologia

Anche in assenza di un riscontro autoptico, dalla tua parte, attraverso uno studio multidisciplinare, è riuscita a fare chiarezza sulle cause di questo misterioso decesso.

“La sig.ra A.P., Che aveva da poco compiuto 59 anni, iniziò ad avere delle perdite ematiche vaginali e bruciore minzionale. Ricoverata presso un noto e specializzato ospedale napoletano, venne sottoposta ad alcuni accertamenti specifici, quali una ecografia ed una cistoscopia. Sulla scorta dei predetti esami, i sanitari si convinsero che la paziente fosse affetta da una neoplasia vescicale e decisero di sottoporla ad una turv, ossia la resezione della vescica per l’analisi istologica. L’intervento andò male e la paziente spirò dopo 7 giorni di ricovero in terapia intensiva.

Ebbene, i familiari, non avendo ottenuto dal personale medico precise informazioni sulle cause del decesso, ci hanno contattato per scoprire la verità.

È stato accertato dalla magistratura (con adeguata probabilità scientifica) che si era formato solo un coagulo ematico adeso alla parete e che la paziente aveva un numero basso di piastrine predittivo di rischio emorragico. Pertanto, il procedimento si è concluso in favore dei nostri assistiti con un importante risarcimento per il coniuge e i tre figli nella misura di euro 215.000,00 cadauno.

 

Risultati Tangibili nel Campo della Malasanità

Il nostro incarico professionale

Dal momento in cui ci contatti, che sia di persona o online, ci prendiamo cura di tutto noi. Questo significa raccogliere le cartelle cliniche e tutto il necessario per fare un lavoro preciso, e non ti costerà nulla, anche se poi scopriamo che i medici non hanno sbagliato. La nostra priorità è darti le risposte più chiare e vicine alla verità.

Se poi decidiamo di andare in tribunale e vinciamo, è solo in quel momento che ci pagherai.

Lo facciamo non solo per giustizia, ma anche per evitare che ciò che è successo a te possa capitare ad altri.

Personale 1

Ruolo 1

Personale 1

Ruolo 1

Pronti a Far Valere i Tuoi Diritti?

Non lasciare che la tua voce rimanga inascoltata. I nostri esperti sono qui per guidarti verso la giustizia e il risarcimento che meriti.

Learn how we helped 100 top brands gain success